rotate-mobile
Cronaca Statuto / Piazza Pietro Leopoldo

Perquisito per il furto delle M&M's alla Coop, gli trovano l'hashish nelle mutande

Denunciato un cittadino nordafricano

Un cittadino marocchino di 23 anni è stato denunciato ieri pomeriggio alla Coop di piazza Leopoldo dopo essere stato sorpreso a rubare un pacchetto di M&M's e trovato con un pezzo di hashish nascosto nelle mutande.

L'uomo è stato notato dalla sicurezza mentre apriva un pacchetto di M&M's e se le infilava in tasca, aggirandosi in compagnia di un connazionale tra gli scaffali.

Furti in abitazione in pieno giorno: arrestato ladro 'tradito' dai tatuaggi

Quando è stato fermato e perquisito, se l'era già mangiate tutte. In compenso, gli è stato trovato un pezzo di hashish nelle mutande motivo per cui, oltre che per il furto aggravato dei mini cioccolatini, è stato denunciato anche per detenzione di droga.

Nellre stesse ore, altri due cittadini nordafricani sono stati denunciati - all'Esselunga del Gignoro - dopo esseres stati 'beccati' con 8 confezioni di birra Beck's, per circa 50 euro, non pagate.

Si tratta di due cittadini tunisini di 17 e 25 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisito per il furto delle M&M's alla Coop, gli trovano l'hashish nelle mutande

FirenzeToday è in caricamento