Maxi furto alla Cooperativa agricola di Legnaia: colpo da decine di migliaia di euro

I ladri sono entrati dal lucernaio e hanno manomesso i sistemi di videosorveglianza e di allarme

Foto Facebook

Colpo da decine di migliaia di euro ai danni della Cooperativa agricola di Legnaia, in via Baccio da Montelupo. Nella notte tra domenica e lunedì alcuni ladri sono riusciti ad entrare negli uffici dal lucernario e hanno manomesso i sistemi di allarme e di video-sorveglianza.

I malviventi hanno portato via attrezzi, come due tagliaerba da 4mila euro di valore ciascuno, ma soprattutto con un flessibile sono riusciti ad aprire tre cassaforti e a rubare il denaro contenuto all'interno. Si parla di diverse decine di migliaia di euro, forse oltre 50mila euro.

Sull'episodio indaga la polizia. E' peraltro la stessa cooperativa ad avere pubblicato su Facebook un post in cui ha annunciato di aver subito un furto.

Nella stessa notte un furto da diverse migliaia di euro è stato subito anche dalla Aglietti Floricoltura, in via del Barco. E' possibile che gli autori dei due colpi siano gli stessi.

Svegliato dai ladri li insegue: minacciato di morte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Toscana zona arancione: cosa cambia da domenica 6 dicembre

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Toscana zona arancione, Giani firma nuova ordinanza: "Congiunti? Non posso fare nulla"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento