Cronaca

Saldi, furti al centro commerciale di Barberino di Mugello: denunciate

Controllate dai carabinieri

II carabinieri hanno denunciato due donne sudamericane, entrambe residenti a Firenze, rispettivamente di ventiquattro e ventisei anni, già note alle forze dell’ordine. Le stesse erano state notate in auto presso un supermercato di Barberino di Mugello; il loro modo di comportarsi era apparso sospetto e per questa ragione i militari avevano deciso di approfondire. All’interno del cofano del veicolo sono stati rinvenuti diversi capi di abbigliamento griffati. Dalle successive verifiche, si è scoperto che poco prima erano stati sottratti da alcuni punti vendita presenti nel vicino centro commerciale.

Entrambe le donne sono state denunciate per il reato di ricettazione; gli abiti recuperati sono stati restituiti agli esercenti.


La donna più giovane, inoltre, guidava la propria autovettura senza aver mai conseguito la patente di guida. Così, oltre alla sanzione amministrativa, è stato applicato anche il fermo amministrativo per tre mesi del mezzo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi, furti al centro commerciale di Barberino di Mugello: denunciate

FirenzeToday è in caricamento