Cronaca

Campi Bisenzio, ruba in un capanno da caccia: arrestato 39enne

E' stato sorpreso sul fatto dopo che è scattato il sistema di allarme

Nella tarda serata di ieri i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Signa, impegnati in servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un 39enne originario del Marocco per furto aggravato.

I militari, allertati dall’allarme antifurto installato presso un capanno uso caccia situato nel comune di Campi Bisenzio, hanno sorpreso all’interno l’uomo che tentava di asportare cavi elettrici e altri utensili di valore.

La refurtiva è stata restituita al proprietario mentre l’arrestato sarà giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Bisenzio, ruba in un capanno da caccia: arrestato 39enne

FirenzeToday è in caricamento