Calenzano, ruba bottiglie di whisky al Carrefour

I carabinieri bloccano un bulgaro di 31 anni. Il valore della merce era di 300 euro

Furto di bottiglie di whisky al Carrefour di Calenzano. L’autore del gesto è stato un bulgaro del 1983 residente a Prato, bloccato dai carabinieri della stazione di Calenzano. L’uomo è stato accusato di furto aggravato ai danni dell’esercizio commerciale. Secondo le prime indagini il furto sarebbe avvenuto ieri nel tardo pomeriggio, quando il 31enne entrato nel negozio ha subito attirato l’attenzione del personale di sicurezza. Una guardia ha iniziato a seguirlo all’interno del punto vendita potendo vedere così che l’uomo aveva preso delle bottiglie di whisky e se le era nascoste addosso. A seguito di una segnalazione della Centrale operativa un pattuglia dei carabinieri era arrivata  riuscendo a bloccare il giovane, la merce sottratta ammontava a circa 300 euro di valore e secondo i primi riscontri l’uomo avrebbe agito da solo. Il 31enne è stato portato presso la camera di sicurezza della locale caserma a disposizione della’autorità giudiziaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

Torna su
FirenzeToday è in caricamento