Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Campo di Marte: ruba borsa da un'auto parcheggiata

I finanzieri lo fermano durante il "coprifuoco" 

Nei giorni scorsi i militari del comando provinciale della guardia hanno fermato un soggetto che qualche ora prima aveva commesso un furto all’interno di un’autovettura parcheggiata nel quartiere Campo di  Marte.

In particolare, una pattuglia dei baschi verdi di Firenze, in servizio di controllo del territorio per garantire l’osservanza delle misure di contenimento contro il diffondersi del covid-19, durante le ore in cui vige il "coprifuoco" ha notato una persona che, appena visti i militari, ha tentato una rapida fuga a piedi.

I militari hanno quindi raggiunto e fermato l’uomo – un trentottenne senza fissa dimora di origini egiziane – che aveva con sé una borsa da donna, al cui interno erano contenuti bancomat, assegni e documenti d’identità relativi a una signora residente a Fiesole.

Quest’ultima, contattata telefonicamente dai militari, ha riferito di non essersi accorta di nulla e nel contempo ha confermato che effettivamente nelle ore precedenti era stata nel quartiere Campo di Marte, dove aveva effettuato una breve sosta per fare delle compere.


La donna ha quindi formalizzato la querela ed è potuta tornare in possesso della borsa e del suo contenuto la notte stessa. L’egiziano è stato denunciato per furto alla Procura della Repubblica di Firenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo di Marte: ruba borsa da un'auto parcheggiata

FirenzeToday è in caricamento