Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Ritrova su internet la bici rubata, si accorda per ricomprarla e si presenta con la polizia: due denunce

Gliela volevano rivendere a 600 euro

Ha ritrovato su internet la bici che gli avevano rubato nel giugno scorso. L'uomo, ieri intorno alle 13, ha così avvisato la polizia, dopo avere già fissato un appuntamento per ricomprarla dal venditore, senza ovviamente rivelare di esserne il proprietario.

E' stato fissato un primo appuntamento in piazza Batoni, zona Isolotto, al quale gli agenti si sono mantenuti a distanza, per verificare cosa accadesse.

Si è presentato un 19enne di origine rumena, che ha accompagnato il proprietario della bici in un secondo luogo, in via della Gaggia, poco distante. Ad attenderli qui c'era un uomo di 43 anni originario dello Sri Lanka, con la bici pronta per lo scambio: del valore di circa 2mila euro, volevano rivenderla al legittimo proprietario per circa 600 euro.

A questo punto sono intervenuti gli agenti e i due sono stati denunciati per ricettazione in concorso. La bici è tornata alla vittima del furto, che ovviamente in precedenza aveva fornito alla polizia una serie di dettagli per comprovare di esserne l'effettivo legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrova su internet la bici rubata, si accorda per ricomprarla e si presenta con la polizia: due denunce

FirenzeToday è in caricamento