Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Furti su auto: esce dalla caserma e va a rubare 

Fermato dai carabinieri. E’ finito in carcere 

Sorpreso a rubare all’interno di autovetture ed arrestato per due volte nel giro di poco più di una settimana. Ieri pomeriggio, infatti, i carabinieri di Firenze hanno tratto in arresto per furto aggravato un 30enne tunisino, irregolare sul territorio italiano, pregiudicato.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per analoghi reati (ultimo arresto effettuato dal nucleo radiomobile lo scorso 25 settembre su Lungarno Santa Rosa), avendo l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria era venuto a firmare presso la caserma di Firenze. 

All’uscita del comando, nella vicina via Montebello, l’uomo ha iniziato ad armeggiare sulla portiera di un’autovettura in sosta, riuscendo in pochi secondi ad aprirla e ad entrare nell’abitacolo. E’ stato allora che i carabinieri sono intervenuti fermandolo il soggetto, il quale aveva già prelevato dall’autovettura, occultandoli nella tasca della sua giacca, un paio di occhiali da sole da donna. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria, mentre il 30enne è stato dichiarato in arresto. All’esito della direttissima gli è stata applicata la misura della custodia in carcere. 

 
 
 
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti su auto: esce dalla caserma e va a rubare 

FirenzeToday è in caricamento