rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via dei Sassetti

Movida, furti di telefoni alla discoteca Yab

Un altro uomo, soccorso dal personale del locale, ha raccontato di essere stato aggredito con dello spray al peperoncino

Ieri sera i carabinieri sono intervenuti in via de' Sassetti dopo che il personale della discoteca Yab aveva chiesto al 112 di intervenire per un soggetto molesto. Quando i militari dell'Arma sono arrivati sul posto hanno controllato il soggetto, 23enne ivoriano, perchè poco prima avrebbe disturbato i clienti all'interno del locale. Indosso gli è stato anche trovato un telefono di dubbia provenienza in quanto privo di scheda. Il 23enne è stato denunciato per ricettazione. In corso ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri. Il personale del locale ha spiegato ai carabinieri che durante la serata erano spariti tre cellulari ad altrettanti clienti. 


POLIZIA - Qualche ora dopo un cittadino kosovaro di 32 anni è stato accompagnato all'ospedale di Santa Maria Nuova dopo che qualcuno gli avrebbe spruzzato dello spray al peperoncino proprio mentre si trovava nella discoteca di Via de' Sassetti. A chiedere l'intervento del 118 è stato il personale del locale. Quando gli agenti di polizia si sono recati sul posto hanno ascoltato i presenti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, furti di telefoni alla discoteca Yab

FirenzeToday è in caricamento