Ruba nel supermercato dove lavora per risollevare le sorti della paninoteca in crisi

Il 39enne è stato sorpreso da una guardia giurata dopo che aveva disinserito l'allarme. L'uomo avrebbe confessato di utilizzare i prodotti rubati per la sua paninoteca che versa in difficoltà economiche

Ieri notte un 39enne è stato denunciato dalla polizia dopo esser stato sorpreso a rubare generi alimentari in piena notte all’interno del supermercato in cui lavora. L’uomo, dipendente Sisa, avrebbe confessato alla guardia giurata che l’ha sorpreso di utilizzare i prodotti rubati per la sua paninoteca che versa in difficoltà economiche.

Questa non sarebbe stata l’unica volta in cui il 39enne si sarebbe introdotto all’interno dei locali. Infatti la proprietà, notando che più volte il sistema d’allarme era stato disinstallato di notte, con il codice in possesso dell’uomo, aveva chiesto la sorveglianza di un vigilantes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento