Piazza Dalmazia: ruba le scarpe dal negozio e fugge in tramvia

Inseguito e denunciato dai poliziotti del commissariato Rifredi

Un cittadino di origini marocchine di 28 anni è stato denunciato ieri pomeriggio dalla polizia, al termine di un inseguimento tra le strade di Rifredi e sui vagoni del tram.

L'uomo è stato infatti sorpreso dagli agenti del commissariato di Rifredi, diretto dal vicequestore aggiunto Sandro Nencioni, mentre scappava fuori da un negozio di calzature, con due scatole di scarpe sottobraccio e si metteva a correre. 

Gli agenti, a loro volta, gli sono corsi dietro. E non si sono fermarti neppure quando l'uomo è salito a bordo della tramvia, prendendola 'al volo'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inseguimento è infatti proseguito sui vagoni, per poi concludersi poco dopo con la denuncia del giovane immigrato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento