menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti: penetra nell'abitazione di notte, minaccia l'anziana con un cacciavite e le porta via 100mila euro in contanti

La vittima si è svegliata per il rumore e si è trovata davanti il malvivente. Indaga la polizia

Una signora di 89 anni è stata rapinata da un ladro che è penetrato nella sua abitazione e, dopo averla minacciata con un cacciavite, le ha rubato 100.000 euro in contanti.

Il 'colpo' è avvenuto lo scorso sabato notte. La vittima della rapina - a lungo sotto choc ma illesa - è stata svegliata dai rumori e si è alzata dal letto.

All'improvviso si è trovata davanti un malvivente che l'ha prima minacciata con un cacciavite e poi, arraffato in gran fretta il bottino, si è dato precipitosamente alla fuga.

Indagini sono ora in corso da parte della polizia, che ha svolto i rilievi con la sezione scientifica, per risalire all'autore della rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento