menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerreto Guidi: ruba la collana d'oro al ragazzino in discoteca e se la nasconde negli slip, denunciato 19enne

L'intervento dei carabinieri chiamati dagli avventori del locale

I carabinieri di Cerreto Guidi hanno denunciato un giovane di 19 anni che, con la scusa di ballare, urtava altri giovani tentando loro di asportare catenine e collane portate al collo, facendo subito perdere le proprie tracce e mimetizzandosi tra i presenti.

I militari lo hanno sorpreso in una discoteca della zona, dopo un colpo ai danni di un ragazzino appena maggiorenne, cui aveva sottratto la collana d'oro dal collo.

Ad allertare gli uomini dell'Arma, impegnati in un servizio perlustrativo incentrato principalmente sui luoghi frequentati per la “movida”, alcuni  avventori della discoteca all’aperto.

Il 18enne derubato, raggiunto dai carabinieri, ha spiegato loro che un altro ragazzo lo aveva appena urtato e gli aveva sottratto una collana in oro, che portava al collo, dileguandosi subito dopo tra la folla.

Ottenuta una sommaria descrizione dell'autore del furto, i militari si sono messi sulle sue tracce e poco dopo sono riusciti a fermare il 19enne, residente a Genova che, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso della collana in oro sottratta poco prima e nascosta nei propri slip.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, mentre l'autore del colpo è stato denunciato per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    "Entro il 2025 il nuovo Sant'Orsola": ecco come sarà / LE IMMAGINI

  • Cronaca

    Coronavirus: a Firenze 36 nuovi casi e 8 decessi

  • Cronaca

    Test antigenici a campione nelle scuole superiori

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

  • Psicologia: nel cuore della mente

    Pandemia e personalità dei giovani

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento