Il sindaco di Livorno a Firenze: auto svaligiata

E' lo stesso Nogarin a raccontarlo su Facebook

Filippo Nogarin, foto Facebook

Brutta sorpresa e auto svaligiata per il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, di passaggio ieri da Firenze. E' lo stesso primo cittadino della città labronica a raccontare la brutta avventura su Facebook.

"Con le automobili, evidentemente, non ho molta fortuna", scrive Nogarin. "Di ritorno da Roma ho trovato una brutta sorpresa: qualcuno mi ha svaligiato l’auto che avevo lasciato in un parcheggio di Firenze, vicino alla stazione Leopolda".

"Mi hanno portato via un computer portatile, il mio personale, e la bicicletta pieghevole che tenevo nel bagagliaio, oltre ad alcuni indumenti che avevo lasciato in auto", aggiunge il primo cittadino, che ha denunciato l'accaduto alla polizia.

Come si legge nel post, non è la prima volta che gli succede: tre anni fa a Livorno l'auto gli fu "letteralmente devastata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Folle inseguimento, paura sui viali: 14enne semina il panico

  • Campi Bisenzio, rivende merce rubata ai Gigli davanti ai Gigli: denunciata

  • Via San Zanobi, donna trovata morta in albergo. Caccia al compagno

  • Marradi: soppresso da Papa Francesco il monastero domenicano. Le tre suore saranno trasferite

Torna su
FirenzeToday è in caricamento