Cronaca Campo di Marte

Furti su auto: tornata la banda dei cruscotti?

Almeno un paio di casi lo scorso weekend a Campo di Marte. Nel quartiere si pensa a una manifestazione pacifica per chiedere più sicurezza   

Il finestrino spaccato per entrare nella vettura

I furti scuotono il quartiere di Campo di Marte. Nelle ultime settimane, secondo quanto spiegato da alcuni residenti, vi sarebbero stati più episodi di furti in abitazioni, attività commerciali e vetture in sosta. Tanto che alcuni residenti pensano di farsi sentire, in maniera pacifica, scendendo in piazza per una manifestazione con cui chiedere più sicurezza. "Ci stiamo lavorando - spiega Paola -.  Forse riusciamo a fare un incontro in pochi e poi vediamo come procedere".  81610436_2905663452830269_2472717903300919296_n-2

Il weekend scorso si è assistito proprio nella zona dello stadio - in almeno due casi - alla razzia dell'intera plancia delle vetture (una Smart e una Fiat) verificatasi dopo un episodio analogo avvenuto qualche giorno addietro su un suv Bmw in Piazza d'Azeglio.

"Tra la notte del sabato 4 e domenica 5 - spiega Viola -  mi hanno rotto il vetro della macchina 500X e rubato radio, navigatore e telecamera di parcheggio. Hanno colpito altre macchine. Il nostro non è un episodio isolato".   

Si ipotizza che i furti -  con danni per i proprietari stimati in migliaia di euro - possano essere messi a segno su commissione ma non escluso che i furti abbiano l'obbiettivo di portar via i dispositivi al cui interno sarebbero presenti dei microchip poi reimpiegabili nel processo utilizzato per clonare le carte di credito.

La banda delle Bmw

La banda delle Volkswagen

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti su auto: tornata la banda dei cruscotti?

FirenzeToday è in caricamento