menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le auto in coda a Lastra a Signa

Le auto in coda a Lastra a Signa

Lastra a Signa: fuga di gas su Lungarno Buozzi / FOTO

Sul posto i vigili del fuoco

Questa mattina, intorno alle 8, si è verificata la rottura di una tubatura del gas nella zona di Ponte a Signa in corrispondenza del cantiere dei lavori per la realizzazione della rampa di collegamento tra via di Sotto e il ponte sull'Arno.

Subito sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri di Signa, polizia municipale e tecnici del comune.

Per motivi precauzionali si è provveduto immediatamente a chiudere la viabilità della zona e quindi il ponte a Signa, via Livornese nel tratto da via De Amicis e via Martiri del Popolo e via di Sotto nel tratto tra via del Leccio e piazza Andrei.  

Alcune famiglie che abitano nelle immediate vicinanze del ponte sono state allontanate dalle proprie case: in tutto 32 persone, di cui un paio di nuclei familiari (7 persone) sono stati ospitati per alcune ore nei locali messi a disposizione del Comune.  

In questo momento è stata riaperta via Livornese e la viabilità sul ponte a Signa rimane interdetta la circolazione in via di Sotto da via del Leccio a via De Amicis.

Nessun disagio per le scuole del territorio che sono state allertate e prolungheranno l’orario di apertura nel caso di ritardo di qualche genitore all'orario di uscita.      

“Ringrazio i carabinieri e i vigili del fuoco oltre a tutto il personale del Comune per il pronto intervento – ha spiegato il sindaco Angela Bagni - . L’area è stata messa in sicurezza e adesso si continuerà a lavorare per il ripristino della rottura. Da subito è stato aperto il Coc (Centro Operativo Comunale) per dare assistenza alle persone che sono state allontanate dalle proprie abitazioni e che in questo momento stanno già rientrando”. (ultimo aggiornamento 14:45)

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 12 aprile 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento