Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Fuga di gas a Calenzano: un intossicato e 70 evacuati

Il problema causato da una pompa di calore in un centro di accoglienza

Una persona finita in ospedale per intossicazione da monossido di carnonio e 70 persone evacuate ieri sera a Calenzano, nel centro di accoglienza Cas di via Petrarca. I vigili del fuoco sono intervenuti per far uscire una le persone delle oltre 100 che occupano lo stabile di cinque piani. Le cause del pericolo sono state individuate da una pompa di calore alimentata a Kerosene utilizzata per il riscaldamento. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Poco dopo le 1.30 tutti gli occupanti hanno potuto far rientro nella struttura

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas a Calenzano: un intossicato e 70 evacuati

FirenzeToday è in caricamento