Fucecchio, 800 tonnellate di scarti di pelli "nascoste" in un capannone / FOTO

Proseguono le indagini per capire come sarebbero stati smaltiti

Stamani i carabinieri hanno sequestrato 800 tonnellate scarti di pelli - trattate con il cromo - stipate all'interno di un capannone. I militari si erano insospettiti in quanto l'azienda da tempo raccoglieva i rifiuti speciali dalle concerie sviando dalla normale attività effettuata dai proprietari. Quest'ultimi, tre italiani, sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di gestione di rifiuti non autorizzata. I carabinieri, sul posto anche i tecnici dell'Arpat, hanno sequestrato tutta l’area e deferito i tre soggetti. Le indagini proseguiranno per capire come sarebbe avvenuto lo smaltimento del materiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento