rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Fucecchio

Droga, esasperati dal figlio: genitori dormono in auto 

Il figlio tormentava i genitori per farsi dare i soldi per comprare gli stupefacenti

Esasperati dalle pressanti richieste del figlio, a cui servivano i soldi per comprarsi la droga, si sono confinati a dormire in auto. E' successo a Fucecchio dove una coppia di genitori per giorni ha dovuto dormire nell'abitacolo della loro vecchia auto per sottrarsi agli scatti d'ira del 28enne. L'ultimo nella giornata di ieri. I carabinieri hanno trovato il giovane che, dopo aver colpito il padre perché gli erano stati negati i soldi per comprarsi gli stupefacenti, si era accanito contro l'auto della madre con calci e pugni.

Dai racconti delle vittime si è scoperto che i genitori già da tempo vivevano in un incubo e che da tre giorni stavano dormendo in auto per allontanarsi dal figlio che li aveva sfiniti con le sue continue richieste di soldi. Per il 28enne si sono aperte le porte del carcere di Sollicciano con l'accusa di maltrattamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, esasperati dal figlio: genitori dormono in auto 

FirenzeToday è in caricamento