Fucecchio, 62enne muore per un'intossicazione da monossido di carbonio

La donna è stata trasportata in ospedale ma i medici non sono riusciti a salvarle la vita

La notte scorsa una donna di 62 anni, Carla Carli, è morta a seguito di una probabile intossicazione da monossido di carbonio. Vigili del fuoco e 118 sono accorsi nell'abitazione della donna, nel comune di Fucecchio, trasportandola poi d'urgenza in ospedale. I sanitari hanno tentato di rianimarla per lungo tempo ma non sono riusciti a salvarla. Nell'abitazione sono stati riscontrati valori di monossido oltre la norma. Si suppone che l'intossicazione sia legata ai gas sprigionati da un caminetto. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento