Fucecchio: aggredisce i genitori per i soldi della droga

La coppia "costretta" a dormire in auto. 29enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

Ieri i carabinieri hanno fermato un 29enne che a più riprese aveva aggredito i genitori 'colpevoli' di non dargli i soldi necessari, probabilmente, per l'acquisto della droga. I militari erano stati chiamati dai genitori dell'uomo che, per paura della reazione del 29enne, avevano trascorso la notte in auto lasciando la casa al figlio. 

DINAMICA

In mattinata i carabinieri hanno accompagnato marito e moglie all'interno dell'abitazione. Il giovane, con problemi di tossicodipendenza e precedenti specifici, stava dormendo sul divano. Resosi conto dell'ingresso in casa di genitori e carabinieri, ha dato in escandescenze, minacciando il padre con una bottiglia. I militari hanno ristabilito la calma. Una tregua momentanea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco dopo, padre e figlio sono saliti in auto per recarsi a fare delle commissioni, ma, alla vista della madre, uscita di casa per andare al lavoro, il figlio è sceso svelto dal veicolo e si è avventato su di lei. Il pronto intervento dei carabinieri ha evitato il peggio: il 29enne è stato bloccato e arrestato per maltrattamenti in famiglia. Ora si trova nel carcere fiorentino di Sollicciano. Già nel settembre scorso i carabinieri avevano arrestato il 29enne per un episodio analogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento