rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Frutta e verdura al mercato cinese. Donzelli: "Nessun controllo" | FOTO

Sopralluogo del capogruppo Fdi, che denuncia: "Filiera abusiva dal seme alla tavola". Rischio Ogm e sostanze chimiche nocive

Potrebbero essere coltivati attraverso l'utilizzo di Ogm, o trattati con sostanze chimiche vietate. Così Giovanni Donzelli ha annunciato che porterà a far analizzare i prodotti coltivati nei campi cinesi dell'illegalità, documentati nei giorni scorsi dai sopralluoghi del candidato a governatore di Fratelli d'Italia. Una parte di quei prodotti finisce ad un mercato abusivo di via Pratese a Firenze, dove Donzelli questa mattina ha effettuato un sopralluogo: "Abbiamo seguito i trasporti dei prodotti alimentari ed abbiamo verificato che un'altra parte prende l'autostrada senza sapere dove finisca - sottolinea - potrebbe finire tranquillamente sulle nostre tavole senza i controlli di sicurezza e genuinità".
 
“Questa mattina quando sono arrivato c'è stato il fuggi fuggi - aggiunge il candidato a governatore - il mercato si svolge per strada o sui furgoni, in una situazione di scarsa igiene e senza nessun rispetto delle regole. Dalle nostre verifiche emerge che esiste una vera e propria filiera parallela abusiva che dal seme arriva alle nostre tavole". "La cosa che ci fa più rabbia è che mentre questi commercianti non rispettano le regole e non pagano le tasse – conclude Donzelli - ci sono agricoltori e commercianti italiani che chiudono ogni giorno, strozzati dai pagamenti che devono sopportare". 

Donzelli al mercato abusivo dei cinesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frutta e verdura al mercato cinese. Donzelli: "Nessun controllo" | FOTO

FirenzeToday è in caricamento