menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fortezza: rapinato dopo una bottigliata in testa 

Soccorso dagli agenti di polizia della caserma di Via Fausto Dionisi

Ieri sera, intorno alle 22:30, gli agenti di polizia di servizio alla caserma Fadini hanno soccorso un 22enne marocchino che presentava una profonda ferita alla testa. Il giovane ha raccontato di esser stato avvicinato da due nordafricani e poi colpito con una bottigliata per venir derubato di smartphone e qualche decina di euro. Il giovane, che non sarebbe stato in grado di fornire elementi utili alle indagini, è stato poi accompagnato al pronto soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ristoratori e TNI bloccano di nuovo l'autostrada A1: traffico bloccato

  • Cronaca

    Coronavirus: superata quota 1 milione di vaccini in Toscana 

  • Cronaca

    Aosta: trovata morta in casa, viveva in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento