Forteto, la cooperativa: "Nessuna vittima cacciata, noi diffidati dal Ministero"

La risposta alle denunce degli esclusi. Il 6 dicembre la legge per la Commissione d'inchiesta all'esame della Camera

"Nessuno dei soggetti verso cui è stato avviato il procedimento di esclusione è ricompreso fra le vittime e tra i soggetti riconosciuti come danneggiati dalla sentenza della Corte di Cassazione del dicembre 2017". Lo scrive la cooperativa il Forteto in una nota dopo le polemiche dei giorni scorsi e la conferenza stampa in cui due soci hanno denunciato l'esclusione

"L’esclusione - spiegano dal Forteto - è dovuta non ad una violazione dello statuto societario, bensì al venir meno in capo a tali soggetti dei requisiti di legge e di statuto per la permanenza nella compagine sociale" ed è stata avviata "soltanto dopo la diffida intimata alla cooperativa da parte del revisore" di Confcooperative che ha recentemente effettuato la verifica e chiesto, tra le altre cose, il commissariamento della stessa.

"Il procedimento di esclusione - si precisa - è tuttora in corso e non è stata ancora assunta alcuna definitiva decisione in merito" Inoltre, "i nomi dei soggetti per cui è stato avviato il procedimento di esclusione non sono e non saranno divulgati dalla cooperativa, non per mancanza di trasparenza, ma per il necessario rispetto della riservatezza dei destinatari dei provvedimenti".

"La cooperativa sino ad oggi - conclude Il Forteto - ha sempre escluso la sussistenza dei presupposti per l’adozione di siffatti provvedimenti verso soci che non erano stati condannati dalla Corte di Cassazione, ma l’avvio del procedimento di esclusione per violazione dello statuto è stato a più riprese diffidato dal revisore ministeriale nominato, il quale, ha addirittura censurato la condotta della società, per non aver già disposto in precedenza l’allontanamento di questi soci dai locali aziendali".

Intanto, alla Camera dei Deputati le Commissioni giustizia e affari sociali, il 6 dicembre prossimo inizieranno l'esame delle proposte di legge per l'istituzione di una Commissione d'inchiesta sul Forteto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

  • Ufficiale: la Toscana resta gialla

Torna su
FirenzeToday è in caricamento