Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Flash mob per Magherini: gli amici simulano la morte di Riccardo sulla sabbia | VIDEO

Amici e parenti si sono dati appuntamento sulla spiaggetta sull'Arno per un flash mob in ricordo di Riccardo Magherini, il quarantenne morto dopo un arresto in Borgo San Frediano

Ieri pomeriggio amici e parenti del “Maghero” si sono dati appuntamento sulla spiaggetta dell’Arno, su lungarno Serristori, per ricordare il quarantenne morto nella notte del 3 marzo sull’asfalto di San Frediano durante un arresto effettuato dai carabinieri. Quest’ultimi indagati, seppur con accuse diverse, a seguito della denuncia dei familiari dell’ex promessa delle giovanili viola.

Durante il flash mob è stato messo in scena il momento dell'arresto da parte dei militari. Alcune persone si sono stese sulla sabbia mentre altre hanno finto di tenerle bloccate a terra. Esposti cartelli riportati le parole pronunciate da Riccardo Magherini poco prima di morire, tra cui 'Ho un figlio' e 'Aiuto'. La manifestazione si è chiusa con un applauso.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash mob per Magherini: gli amici simulano la morte di Riccardo sulla sabbia | VIDEO

FirenzeToday è in caricamento