Cronaca

Piazza dell'Unità: sette progetti per il restauro del Majestic

La Leggiero, società che ha acquistato l'immobile, lancia un concorso fra architetti. Lavori pronti a partire

Sette progetti per una facciata, quella dell’hotel Majestic di piazza dell’Unità, da molti anni abbandonato e in stato di degrado. A lanciare il concorso è Salvatore Leggiero della società che ha acquistato l’hotel, che ha bandito un concorso fra sette architetti “fra i migliori a livello internazionale”, come sottolinea lo stesso proprietario. Dall’intervento modernissimo a quello che lascia sostanzialmente intatta l’immagine originaria, coprendo con un involucro metallico la struttura: le idee sono tante ed originali. Tutti nel rispetto dello stile del retro della basilica di Santa Maria Novella che si affaccia sulla piazza. 

Gli studi di architettura che hanno partecipato sono: Studio 63 di Massimo Dei e di Pierangelo Orecchio, Riccardo Bertoni, Simone Micheli, Claudio Nardi, Massimo Pierattelli, Gla di Stefano Boninsegni e Andrea Grassi; De8 architetti di Mauro Piantelli. I progetti sono al vaglio dell’amministrazione comunale e, se tutto andrà bene, tra poche settimane inizieranno i lavori di ristrutturazione del Majestic. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza dell'Unità: sette progetti per il restauro del Majestic

FirenzeToday è in caricamento