rotate-mobile
Cronaca

Fiorentina-Viktoria Plzen: le disposizioni di sicurezza della Prefettura

La partita di Conference League del 18 aprile è stata oggetto di esame nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica

In occasione dell'incontro di calcio in programma il 18 aprile tra Fiorentina e Viktoria Plzen, valevole per la Conference League, il Prefetto di Firenze, Francesca Ferrandino, ha adottato un provvedimento ex art. 2 T.U.LL.P.S. che prevede, dalle ore 7,00 del 18 aprile alle ore 7,00 del 19 aprile 2024, il divieto di vendita per asporto in forma fissa ed ambulante di bevande alcoliche di qualunque gradazione e di ogni altra bevanda in contenitori di vetro e/o lattine e del consumo di bevande alcooliche di qualunque gradazione al di fuori degli esercizi pubblici e attività commerciali di vendita nelle aree di seguito indicate:

Strade e piazze del centro storico, Patrimonio Mondiale UNESCO: Piazza Poggi; attraversamento dell’Arno lungo la linea della Pescaia; Piazza Piave; Viale della Giovine Italia; Piazza Beccaria (lato centro fino alla Porta); Viale Gramsci; Piazzale Donatello (lato centro); Viale Matteotti; Piazza della Libertà (lato centro sul quale confluiscono Via Cavour e Via San Gallo); Viale Lavagnini; Viale Strozzi; Viale Caduti dei Lager; Sottopasso ferroviario; Viale Fratelli Rosselli; Piazzale di Porta al Prato (lato centro fino alla Porta); Viale Fratelli Rosselli fino all’angolo con Lungarno Vespucci (Consolato Americano); attraversamento dell’Arno fino a Lungarno S.Rosa; Via lungo le Mura di Santa Rosa; Piazza Verzaia; Porta San Frediano; Viale Ariosto; Viale Aleardi; Piazza Tasso; Viale Petrarca; Piazzale Porta Romana (lato centro ove confluiscono Via dei Serragli e Via Romana); Giardino di Boboli, zona Bobolino fino al Forte di Belvedere; Via di Belvedere; Via dei Bastioni fino alla terrazza sopra il Torrione di San Niccolò; Piazza Poggi;
•    aree poste all’esterno dell’area UNESCO: Piazza Indipendenza, Via Nazionale così come l’area posta in prossimità dello Stadio “A. Franchi” nell’area compresa nel seguente perimetro: Piazza delle Cure, Viale dei Mille, Via Pacinotti, Via del Pratellino, Via Del Campo D’Arrigo, Viale De Amicis, Viale Lungo l’Africo, Piazza Alberti, Viale Ojetti, Viale Righi, Viale Volta.

Le disposizioni della Prefettura prevedono anche il divieto di consumare di bevande alcooliche di qualunque gradazione e di ogni altra bevanda in contenitori di vetro e/o lattine in tutti gli esercizi pubblici, attività commerciali di vendita ubicati nelle seguenti aree: Piazza Indipendenza, Via Nazionale, Piazza delle Cure, Viale dei Mille, Via Pacinotti, Via del Pratellino, Via Del Campo D’Arrigo, Viale De Amicis, Viale Lungo l’Africo, Piazza Alberti, Viale Ojetti, Viale Righi, Viale Volta.

È inoltre vietata la detenzione di qualsiasi genere di bomboletta spray contenente principi urticanti all’interno dello stadio Franchi ed all’esterno dell’impianto sportivo lungo il perimetro composto da: Piazza delle Cure, Viale dei Mille, Via Pacinotti, Via del Pratellino, Via Del Campo D’Arrigo, Viale De Amicis, Viale Lungo l’Africo, Piazza Alberti, Viale Ojetti, Viale Righi, Viale Volta.

Alla luce delle recenti tensioni internazionali, nel corso della riunione è stata svolta una compiuta analisi anche con riguardo alla portata internazionale dell’evento. Pur non rilevando al momento, possibili situazioni di rischio, saranno definiti in sede di tavolo tecnico presso la Questura e d’intesa con i Comandante provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, mirati servizi finalizzati a garantire il sereno svolgimento della competizione calcistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Viktoria Plzen: le disposizioni di sicurezza della Prefettura

FirenzeToday è in caricamento