Cronaca Campi Bisenzio

Stadio, la storia infinita continua. Giani: "A Campi? Lì l'iter è lungo..."

Il presidente della Regione: "Incontro volentieri Commisso ma la pianificazione urbanistica la decidono i Comuni"

Il nuovo stadio della Fiorentina a Campi Bisenzio? "Lì l'iter è lungo, perché ad oggi sul quel territorio non è previsto nulla".

Così ieri il presidente della Regione Eugenio Giani, parole riportate oggi da La Nazione, a chi gli chiedeva di rispondere indirettamente alle garanzie chieste da Rocco Commisso di non avere i "bastoni tra le ruote" per la costruzione dell'impianto nel comune amministrato da Emiliano Fossi

Parole che sul patron viola arrivano come una doccia, se non gelata, almeno freddina, dopo l'incontro con Dario Nardella appena lunedì scorso.

"Se Rocco Commisso mi chiede un appuntamento, lo ricevo in Regione molto volentieri perché è una persona che si è impegnata con passione su Firenze, e quindi è degno di apprezzamento", dice Giani nel più garbato tono istituzionale.

Poi aggiunge. "E’ evidente che però la pianificazione urbanistica è un compito pubblico. Non è una contrattazione tra pubblico e privato. E’ il pubblico, in primo luogo i Comuni, che decidono cosa fare per lo sviluppo del proprio territorio, dando delle destinazioni". Come a rimarcare, appunto, che per lo stadio a Campi la strada è lunga e non ci saranno scorciatoie.

Proprio Giani era stato tirato in ballo da Commisso nei giorni scorsi. Se infatti da Nardella qualche assicurazione che non sarà ostacolato nel caso dovesse scegliere Campi è arrivata, da Giani ancora no.

Del resto non è un mistero che il presidente della Regione voglia in ogni modo scongiurare la nascita di un nuovo impianto a Campi Bisenzio. Nardella ora punta tutto sul Franchi, operazione sulla quale per ora Commisso si è tirato indietro. Insomma, la storia infinita prosegue.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio, la storia infinita continua. Giani: "A Campi? Lì l'iter è lungo..."

FirenzeToday è in caricamento