Fiorentina-Napoli: pericolo invasione tifosi, verso un piano speciale

Domenica gara calda a Firenze, i supporter viola si dividono: vincere o danneggiare la Juve?

La Fiorentina, dopo il passo falso di Sassuolo, ha rallentato la sua corsa verso l'Europa League, che ora è più lontana. Ma la partita di domenica prossima contro il Napoli, oltre ad un confronto con una squadra top del campionato e una possibilità pur difficile di riscatto, assume un significato molteplice. La vittoria ottenuta ieri sera dai partenopei allo Juventus Stadium ha riaperto la corsa scudetto: ora gli uomini di Sarri sono ad un solo punto dai bianconeri.

Ecco che domenica gli occhi saranno tutti al Franchi (ore 18). Un po' perché la Juve giocherà sabato a Milano contro l'Inter. Un po' perché i napoletani sono tornati a vedere avvicinarsi l'obiettivo che sognano dai tempi di Maradona: vincere lo scudetto. Firenze si prepara a vivere una giornata calda: a Firenze è attesa una vera e propria invasione di tifosi azzurri, che già ieri dopo la vittoria a Torino hanno festeggiato ovunque con caroselli e fuochi pirotecnici.

Questura e Prefettura sono allo studio di un piano straordinario per l'ordine e la sicurezza. Il timore è che per motivi di ordine pubblico i tifosi napoletani vengano collocati nei settori normalmente riservati ai viola. Una preoccupazione che inizia a far temere la società e le istituzioni fiorentine. Sui social network, intanto, anche i supporter viola si dividono. Vincere per inseguire il piazzamento europeo, o sperare che vinca il Napoli per non frenarlo nella corsa con la Juventus, odiatissima a Firenze?

Fra chi ricorda gli aspri scontri anche con i napoletani (su tutti, negli ulltimi anni, quello nella finale di Coppa Italia a Roma) e chi rimane fedele alla linea dell'odio incondizionato verso i bianconeri una cosa è certa: gli uomini di Pioli si prepareranno al meglio e proveranno a giocarsi la partita. Tutto il resto è legittimo folclore da tifosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento