Domenica, 14 Luglio 2024

Campo di Marte militarizzata, la protesta dei residenti: "Sotto assedio, non è possibile" / VIDEO - FOTO

Misure eccezionali per la partita tra Fiorentina e gli israeliani del Maccabi Haifa

Campo di Marte militarizzata, con limitazioni fin da ieri sera, per la partita di oggi, giovedì, tra la Fiorentina e gli israeliani del Maccabi Haifa. Sui social, e non solo, fioccano le proteste dei residenti. "Se queste devono essere le condizioni, meglio non giocarle queste partite", dicono anche due residenti che FirenzeToday ha intercettato nei pressi dello stadio poco prima della partita. Molti residenti hanno protestato anche per molte auto che nella notte sarebbero state rimosse dalla polizia municipale.

Tutto intorno, polizia, carabinieri, guardia di finanza, elicottero, polizia municipale: un dispiegamento di forze che si è visto poche volte. Numerosi i controlli che i quasi 7000 tifosi hanno dovuto fare prime di entrare dentro lo stadio. Dai metal detector ai cani anti bomba, le misure di sicurezza sono state massiccie, ma alla fine tutto è filato liscio, compresa la situazione legata alla Curva Fiesole. Il tifo organizzato aveva infatti comunicato che sarebbe entrata appositamente dopo le 18:15 come segno di protesta per le restrizioni e per il "silenzio dell'Uefa" nei confronti di Israele "che massacra i civili palestinesi".

Da segnalare qualche scaramuccia ai cancelli d'ingresso della curva, tra alcuni rappresentanti del tifo organizzato e poche unità di persone che si trovavano fuori dallo stadio con bandiere e cartelli pro Palestina. Al centro della discussione la non volontà da parte della Curva Fiesole di mischiare la partita di calcio con questioni politiche, dato che già il tifo viola si era esposto sulla questione della partita col comunicato pubblicato sui social. Il tutto si è risolto dopo qualche minuto di dibattito, fortunatamente senza scontri. 

La Fiesole: "Israele massacra i palestinesi e la Uefa sta a guardare"

FOTO - Campo di Marte militarizzata, la protesta dei residenti

Video popolari

FirenzeToday è in caricamento