Fiorentina-Lecce: tutte le modifiche alla viabilità

Domani sera i viola giocano in casa

Foto d'archivio

Sabato sera lo stadio Artemio Franchi ospiterà la partita di campionato Fiorentina-Lecce con inizio alle 20 e 45.

Scatteranno i quindi i consueti provvedimenti di circolazione nella zona dell'Artemio Franchi previsti in occasione degli incontri giudicati più impegnativi dal punto di vista dell’ordine pubblico.

In sostanza i divieti di transito e sosta scatteranno otto ore prima del fischio di inizio della partita, ad eccezione di viale Fanti (fra via Amari e viale Malta, controviali compresi) e viale Cialdini dove i divieti saranno in vigore rispettivamente a partire da sei ore (sosta) e tre ore prima (transito) il fischio d’inizio.

Pertanto i mercati rionali di viale Fanti e piazza Berlinguer dovranno chiudere in modo da rendere le aree sgombre e pulite entro le 14.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre si ricorda che presso il Mandela Forum sono in programma due spettacoli (ore 16 e 21) ma non sarà attuato il parcheggio straordinario. Previsto anche il parcheggio per la tifoseria ospite in via Visconti Venosta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento