Si finge ubriaco e tenta la rapina, arrestato ventottenne per furto

Il fermo è avvenuto in Piazza Strozzi la notte scorsa. L'uomo si fingeva ubriaco per aggrapparsi ai cliente e derubarli

La scorsa notte in un locale un uomo fingendosi ubriaco si aggrappava ai clienti e li derubava. E' successo la scorsa notte in un locale in Piazza Strozzi. L'uomo, un tunisino di 28 anni è stato arrestato dalla polizia. Prima di essere fermato dalle forze dell'ordine, l'uomo aveva rubato un telefono cellulare di una cliente, una turista venezuelana. Gli agenti di sicurezza del locale, notato l'uomo, hanno avvertito subito la polizia. Dai primi riscontri è emerso che il ventottenne aveva cercato di rubare un altro cellulare ad una altra cliente, fingendo di perdere l'equilibrio e afferrando il braccio della prescelta mentre stava scattando delle foto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • I mercatini di gennaio a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento