Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Si finge addetto alla sorveglianza e chiede ai clienti di indossare la mascherina: lite alla stazione, interviene la polizia

Coinvolti sette giovanissimi, compresi due minori

Si è finto un addetto alla sicurezza del McDonald's di piazza della stazione ed ha iniziato a chiedere ai clienti di indossare la mascherina. Protagonista, il fatto si è svolto ieri mattina, è un giovane senegalese di poco più di 20 anni.

La cosa ha infastido un gruppo di altri quattro giovani, tra i quali due minorenni. Ne è nata una lite accesa, coinvolti anche altri due amici del senegalese finto addetto alla sicurezza, che è proseguita all'interno della stazione.

Un passante ha fermato una volante della polizia per segnalare cosa stava succedento. Gli agenti sono intervenuti insieme ai colleghi della Polfer e hanno sedato la lite, che comunque si era limitata a surriscaldarsi nei toni, ma senza arrivare allo scontro fisico. Non risulta alcun denunciato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge addetto alla sorveglianza e chiede ai clienti di indossare la mascherina: lite alla stazione, interviene la polizia

FirenzeToday è in caricamento