Campi Bisenzio: donne filmate mentre provano vestiti, denunciato 

Nei guai un 47enne pratese 

Ieri i carabinieri di Signa hanno sorpreso e denunciato una persona che, all’interno di un negozio abbigliamento del Centro commerciale I Gigli, era stata notata mentre registrava filmati con il suo cellulare, riprendendo donne intente a provare abiti all’interno dei camerini. L’uomo, un 47enne della provincia di Prato, che fingeva di visionare la merce del negozio, seguiva le malcapitate, filmandole a loro insaputa, attraverso lo spazio sottostante alle pareti divisorie del camerino. A lungo andare il comportamento di quel soggetto non è passato inosservato e, dopo aver visto alcune scene riprese dal sistema di videosorveglianza, il personale di guardia ha chiamato i carabinieri. Il telefonino è stato posto sotto sequestro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento