Figline: ricercato per tentata truffa arrestato in stabile abbandonato

L'uomo trasportato a Sollicciano, dovrà scontare dieci mesi di carcere

Un 42enne tunisino senza fissa dimora, ricercato per l’espiazione di una pena di 10 mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa di 300 euro disposta dal Tribunale di Firenze per una tentata truffa continuata commessa nel gennaio 2009, è stato arrestato dai carabinieri di Figline Valdarno.

L'uomo è stato rintracciato e tratto in arresto all’interno di uno stabile abbandonato in via San Romolo dove lo stesso aveva trovato rifugio. Il 42enne è stato trasportato a Sollicciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento