I servizi sociali gli tolgono i figli: 34enne sfonda la vetrata di un asilo

L'uomo è stato denunciato

Dopo aver saputo che i servizi sociali del Comune avevano prelevato i suoi due figli per affidarli a famiglie appositamente individuate, si è recato all'asilo nido frequentato da uno dei due bambini, chiedendo agli insegnanti di poter entrare per verificare la presenza del figlio.

Al rifiuto degli insegnanti, l'uomo, un 34enne, italiano con alcuni precedenti alle spalle, ha iniziato a prendere a calci la vetrata della struttura, danneggiandola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli educatori hanno chiamato i carabinieri, che poco dopo hanno rintracciato l'uomo e lo hanno denunciato per danneggiamento. L'episodio è avvenuto ieri intorno alle 12:40 nell'hinterland del Fiorentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Caffè Rivoire, nuovo proprietario: "Ne farò un brand internazionale da esportare nei luxury mall"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento