Festa dell'Aeronautica: lo show delle Frecce Tricolori a Firenze / FOTO - VIDEO

Cerimonia al Piazzale Michelangelo per i 95 anni dell'Aeronautica Militare

Festa al Piazzale Michelangelo questa mattina per il 95esimo compleanno dell'Aeronautica Militare e per gli 80 anni della presenza del corpo a Firenze. Per l'occasione le Frecce Tricolori hanno volteggiato nel cielo sopra Firenze. Uno spettacolo unico che ha emozionato i presenti al Piazzale e chi ha potuto ammirare le Frecce sui lungarni. Da 10 anni le Frecce non tornavano nel capoluogo toscano.

LE FRECCE NEI CIELI DI FIRENZE

Grande partecipazione anche da parte della città. Presenti rappresentanti di tutte le forze armate e della politica, tra questi ultimi il sindaco Dario Nardella e la ministra della difesa Roberta Pinotti che ha presenziato all'ultima cerimonia ufficiale prima della scadenza del mandato. "Grazie a Firenze che ci ha permesso di festeggiare l'anniversario dell'Aeronautica in questo magnifico luogo - ha detto la ministra -. Saluto a nome delle forze armate tutti voi che siete qui. Immaginate nel rinascimento quanto sarebbe stato bello volare. Qui arrivano tanti giovani perché vogliono imparare a volare ma anche per avvalersi di una istituzione come l'Aeronautica. Gli avete ascoltati giurare e dire parole importantissime. Vi ringrazio". Questa mattina hanno infatti giurato fedeltà all'Arma i 41 studenti (metà uomini e metà donne) che frequentano l'ultimo anno della scuola militare "Giulio Douhet" presente a Firenze da 12 anni. La scuola è un vero e proprio liceo, gli allievi sono giovanissimi, i ragazzi entrano soltanto a seguito di una rigida selezione.

IL GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELLA SCUOLA DELL'AERONAUTICA

Durante la cerimonia sono state consegnate medaglie ai rappresentanti dell'Aeronautica che si sono maggiormente distini negli ultimi anni. Medaglia d'oro al merito civile agli uomini del 31esimo Stormo che si occupano del trasporto sanitario d'urgenza; medaglia d'oro alla memoria del maresciallo Pasquale Sabatelli che perse la vita nel 2012 a Ostuni (in provincia di Brindisi) per salvare la vita ad alcuni giovani che stavano annegando nel Mediterraneo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento