rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Ferruccio Ferragamo, confermato l'assegno da 60mila per l'ex moglie (che subirà un rialzo)

La Cassazione ha deciso che a Ilaria Giusti spetta un assegno mensile di 60mila euro

Ferruccio Ferragamo dovrà continuare a pagare il mantenimento alla moglie nonostante lei l'abbia tradito. Questo è quanto è stato deciso dalla Cassazione in merito alla vicenda che vede coinvolti l'imprenditore e l'ex moglie Ilaria Giusti. A riportare la notizia è Il Messaggero che sottolinea come il presidente della nota casa di moda dovrà pagare mensilmente 60mila euro (più i 20mila solo per il figlio), visto il suo patrimonio stimato intorno ai 4 miliardi di euro, e che inoltre tale assegno dovrà essere ricalcolato al rialzo.

Dopo la separazione, avvenuta nel 2019 dopo una crisi che durava dal 2012, Giusti si è trasferita a Londra con il figlio, ora maggiorenne, e per questo motivo la Cassazione ha stabilito che il mantenimento dovesse essere adeguato al costo della vita in Gran Bretagna.

Questo è solo un altro capitolo di una vicenda giudiziaria che va avanti dal 2019: Giusti voleva che la causa venisse decisa in un tribunale britannico, mentre Ferruccio è riuscito ad ottenere che il tribunale competente fosse quello di Firenze. A favore dell'imprenditore però ci sarebbe la possibilità che "l'addebito del divorzio (ossia la colpa della rottura del matrimonio) gravi sulla consorte" in quanto "all'iniziale tolleranza dell'imprenditore verso l'infedeltà della moglie si sono sommate ulteriori storie dell'ex prodotte in giudizio".

Ferragamo aveva chiesto di poter provare che la prima relazione extraconiugale fosse stata seguita da altre, "in tal modo lasciando chiaramente intendere che la tolleranza da lui inizialmente manifestata era venuta meno" a causa dei continui tradimenti che hanno portato poi alla fine del matrimonio. Sulla questione è stata chiamata a decidere la Corte d'Appello di Firenze in sede di rinvio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferruccio Ferragamo, confermato l'assegno da 60mila per l'ex moglie (che subirà un rialzo)

FirenzeToday è in caricamento