Furti in strada al Galluzzo: fermato lo "sfondavetri"

Riconosciuto dai carabinieri per il tatuaggio sul braccio

E' stato fermato dai carabinieri il presunto responsabile che nell'ultimo mese si sarebbe reso protagonista - in zona Galluzzo e limitrofe - di numerose spaccate su auto in sosta. Lo "sfondavetri" in più di un caso è stato filmato mentre infrangeva i finestrini delle vetture per rubare ciò che era stato lasciato nell'abitacolo.  

Si tratta di un italiano di 46 anni, pluripregiudicato, che è stato riconosciuto dalle forze dell'ordine grazie a un vistoso tatuaggio sul braccio. Ieri è scattata la fase finale delle ricerche così da ridurre la crescente preoccupazione dei residenti. Sui social si era infatti scatenato un tam tam per contribuire a stringere il cerchio intorno al danneggiatore-ladro seriale.

In più di un caso il soggetto era stato visto a bordo di uno Scarabeo di colore scuro con in testa un casco grigio. Ieri mattina lo scooter è stato individuato sulle colline di Chiesanuova, così i militari gli hanno fatto la posta per diverse ore. Ma a metà pomeriggio sono stati i colleghi della stazione dell'Arma di San Casciano a fermare il 46enne tra le strade del comune del Val di Pesa. 

Accompagnato presso la caserma del Galluzzo, dopo un esame delle denunce ricevute dalle vittime dei furti, i carabinieri avrebbero raccolto elementi sufficienti per attribuire al fermato la responsabilità di  almeno tre furti. A quel punto per il 46enne si sono aperte le porte del carcere di Sollicciano, dove si trova tuttora in attesa dell’interrogatorio di garanzia. Inoltre lo scooter utilizzato dall’arrestato per garantirsi la fuga dopo i vari episodi  - risultato provento di furto avvenuto lo scorso mese in zona Porta al Prato (per cui dovrà rispondere di ricettazione) - è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

Torna su
FirenzeToday è in caricamento