Fase 2: a Messa in sicurezza, con l'app che monitora 'live' i flussi di fedeli

Progetto pilota in tre chiese del Fiorentino. L'idea della start up G-Move, tutta under 30

Si torna a Messa, in sicurezza. Un progetto pilota è stato attivato in tre parrocchie della provincia di Firenze: grazie a sensori e a una web app, si potranno monitorare i flussi di fedeli in entrata e in uscita dalle celebrazioni religiose.

L'idea è venuta alla start up cooperativa G-move, composta da sei giovani under 30. A finanziarla è la Fondazione Noi-Legacoop Toscana con Fondazione Cr Firenze.

Nelle tre parrocchie coinvolte - Gesù Buon Pastore di Casellina a Scandicci, il Santuario di Santa Verdiana di Castelfiorentino e la parrocchia di Santa Maria di Settignano a Firenze - sono stati installati dei sensori che, nel pieno rispetto della privacy, consentono di monitorare in maniera costante e in tempo reale il numero di persone all'interno.

Così, attraverso una web-app, in occasione della messa il personale volontario all'entrata della chiesa può sapere, in tempo reale, quanti fedeli possono ancora entrare e quando è invece il momento di fermare gli ingressi.

Sempre in accordo con le indicazioni contenute nel protocollo Governo-Cei, sono state fornite anche istruzioni su come muoversi all'interno della chiesa, per garantire ingresso e uscita ordinati e veloci rispettando sempre la distanza di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la cerimonia, poi, i fedeli devono restare seduti nei posti indicati, opportunamente distanziati. Il progetto sarà sperimentato per tre mesi e potrà eventualmente essere esteso ad altre chiese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

  • Coronavirus: sfondata quota 1.000 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento