Fase 2 a Firenze: tutto quello che c'è da sapere

Dai cimiteri al take away, dalle passeggiate agli incontri con i parenti

Passeggiata di un genitore con il figlio @ANSA

Domani scatterà la Fase 2 dell'emergenza sanitaria. Riaprono alcune attività - ad esempio manifattura, costruzioni, commercio all'ingrosso, agenzie immobiliari - permettendo a molti di tornare a lavoro. Ricordiamo che sarà anche permesso lo spostamento, all'interno del Comune e della Regione, per andare a trovare parenti (anche se con modalità molto ristrette), per tornare al proprio domicilio e fare attività fisica (in Toscana questo è permesso dal 1 maggio).

Non si potrà uscire dalla propria regione se non per comprovate necessità di salute o di lavoro (sarà sempre garantito il rientro al proprio domicilio).

Le risposte del Governo alle domande più frequenti

La nuova autocertifcazione

Informazioni utili sulla Fase 2

Tramvia
Orari, frequenze, distanziamento, misure di sicurezza: mascherine e guanti.

Autobus e trasporti
Distanziamento, misure di sicurezza: mascherine e guanti.

Sicurezza sui mezzi: la nuova ordinanza regionale

Il bus si prenota: la sperimentazione nel Valdarno

Ristorazione, take away e consegne a domicilio
Non sarà obbligatorio prenotare il pasto da andare a ritirare, ma è comunque consigliato.

Mercati

Cimiteri
Riaprono, ma per accedere ad alcuni sarà necessario prenotarsi.

Riapre il Duomo
Si potrà tornare a pregare singolarmente nella Cattedrale.

Orti sociali
Riaprono dal 6 maggio.

Giardini, ville, parchi e le Cascine riaprono
Dopo queste prime aperture anche altre ville saranno riaperte.

Sì, a giri in bici e passeggiate nel comune
Non si potranno usare mezzi privati o pubblici per spostarsi dalla propria abitazione solo per fare attività sportiva. Si potrà partire a piedi o in bicicletta dalla propria abitazione e lì tornare. 

Chi sono i congiunti?

Spostamenti: resta la necessità dell'autocertificazione
E' possibile muoversi nel proprio comune, fuori dal proprio comune è possibile solo per comprovate esigenze sanitarie o lavorative. Tra le motiviazioni c'è anche l'andare a trovare un parente, ma l'incontro dev'essere svolto nel rispetto delle restrizioni sanitarie: uso di mascherine, guanti e rispettando le distanze..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento