Cronaca

Fase 2 a Firenze: tutto quello che c'è da sapere

Dai cimiteri al take away, dalle passeggiate agli incontri con i parenti

Domani scatterà la Fase 2 dell'emergenza sanitaria. Riaprono alcune attività - ad esempio manifattura, costruzioni, commercio all'ingrosso, agenzie immobiliari - permettendo a molti di tornare a lavoro. Ricordiamo che sarà anche permesso lo spostamento, all'interno del Comune e della Regione, per andare a trovare parenti (anche se con modalità molto ristrette), per tornare al proprio domicilio e fare attività fisica (in Toscana questo è permesso dal 1 maggio).

Non si potrà uscire dalla propria regione se non per comprovate necessità di salute o di lavoro (sarà sempre garantito il rientro al proprio domicilio).

Le risposte del Governo alle domande più frequenti

La nuova autocertifcazione

Informazioni utili sulla Fase 2

Tramvia
Orari, frequenze, distanziamento, misure di sicurezza: mascherine e guanti.

Autobus e trasporti
Distanziamento, misure di sicurezza: mascherine e guanti.

Sicurezza sui mezzi: la nuova ordinanza regionale

Il bus si prenota: la sperimentazione nel Valdarno

Ristorazione, take away e consegne a domicilio
Non sarà obbligatorio prenotare il pasto da andare a ritirare, ma è comunque consigliato.

Mercati

Cimiteri
Riaprono, ma per accedere ad alcuni sarà necessario prenotarsi.

Riapre il Duomo
Si potrà tornare a pregare singolarmente nella Cattedrale.

Orti sociali
Riaprono dal 6 maggio.

Giardini, ville, parchi e le Cascine riaprono
Dopo queste prime aperture anche altre ville saranno riaperte.

Sì, a giri in bici e passeggiate nel comune
Non si potranno usare mezzi privati o pubblici per spostarsi dalla propria abitazione solo per fare attività sportiva. Si potrà partire a piedi o in bicicletta dalla propria abitazione e lì tornare. 

Chi sono i congiunti?

Spostamenti: resta la necessità dell'autocertificazione
E' possibile muoversi nel proprio comune, fuori dal proprio comune è possibile solo per comprovate esigenze sanitarie o lavorative. Tra le motiviazioni c'è anche l'andare a trovare un parente, ma l'incontro dev'essere svolto nel rispetto delle restrizioni sanitarie: uso di mascherine, guanti e rispettando le distanze..

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2 a Firenze: tutto quello che c'è da sapere

FirenzeToday è in caricamento