rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Falsi vaccini Covid per ottenere il green pass: condannato medico 'no vax'

E' accusato di una sessantina di false vaccinazioni, condannato a 5 anni e 3 mesi in rito abbreviato

E' stato condannato a 5 anni e 3 mesi, in rito abbreviato, il medico 67enne 'no vax' della montagna pistoiese accusato di aver effettuato una sessantina di false vaccinazioni ad altrettanti pazienti, con lo scopo di far ottenere loro il green pass.

Così ha deciso ieri il tribunale di Pistoia. Il professionista, già sospeso dall'ordine dei medici e nei cui confronti è aperto un procedimento disciplinare (rischia la radiazione), è stato riconosciuto colpevole di corruzione, peculato, falso in atto pubblico e truffa.

E' stato condannato anche al pagamento di una provvisionale di 20mila euro ad ognuna delle parti civili che si erano costituite: ordine dei medici di Pistoia, Asl Toscana Centro e lo Stato, rappresentato da presidenza del consiglio e ministero della sanità. L'accusa aveva chiesto 4 anni. Il medico ricorrerà in appello.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi vaccini Covid per ottenere il green pass: condannato medico 'no vax'

FirenzeToday è in caricamento