menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costringe la figlia a posare nuda in foto e si finge lei su Fb per incontrare giovani uomini

La donna, 52 anni, condannata a 7 anni di carcere dal tribunale di Firenze

Ha costretto la figlia di 14 anni a posare nuda in foto, poi si è introdotta nel suo profilo Fb e le ha inviate a giovani uomini, sostituendosi a lei per poterli conoscere e avere una relazione con loro.

Per questo una donna di 52 anni, imputata di sostituzione di persona, pornografia minorile e maltrattamenti in famiglia, è stata condannata a 7 anni di carcere dal tribunale di Firenze.  

La madre, è emerso dalle indagini coordinate dal sostituto Eligio Paolini, avrebbe anche indotto la figlia a uscire con un ragazzo di 19 anni, contattato tramite le foto.

Costringendola infine al ricovero in ospedale, per lo stress emotivo causato dalla forzata frequentazione del ragazzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento