Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

F1 al Mugello: rischio flop, dimezzato il prezzo dei biglietti

Prevendita scarsa per il Gran Premio, l'organizzazione corre ai ripari

La prevendita stenta, l'organizzazione teme il flop presenze e per questo, dopo le polemiche dei giorni scorsi, i biglietti della Formula Uno per il gran premio al Mugello saranno scontati del 50%.

Sia quelli della gara che quelli delle prove di venerdì e sabato. I prezzi originari oscillavano tra i 188 euro dei biglietti più economici per le prove di venerdì ai 1.200 euro per i biglietti più cari per la gara di domenica.

La prevendita, su Ticketone, era partita martedì 1 settembre alle 18. In molti pensavano che i biglietti per un evento storico in Toscana sarebbero andati a ruba. E invece è stata  fiacca.

Anche per le categorie più economiche, con prezzi peraltro in linea con quelli di un qualsiasi Gp pre-covid. Così, ieri pomeriggio una nuova prevendita scontata dopo che, dall'ora di pranzo, le vendite sono state bloccate.

"Vogliamo che sia una festa per tutti", è quanto comunicato. I biglietti già acquistati saranno annullati e interamente rimborsati. Gli interessati dovranno quindi procedere a un nuovo acquisto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F1 al Mugello: rischio flop, dimezzato il prezzo dei biglietti

FirenzeToday è in caricamento