rotate-mobile
Cronaca Piazza Francesco Ferrucci

Così rinascerà l'ex Joyce pub di piazza Ferrucci

A breve l'apertura

E' chiuso da anni, ma ormai la rinascita è vicina. Parliamo dell'ex pub Joyce di piazza Ferrucci. Nello spazio, che è di proprietà del noto architetto fiorentino Marco Casamonti, dello studio Archea, sorgerà un nuovo locale di Ditta Artigianale, già presente a Firenze con numerosi bar, da Sant'Ambrogio a via dei Neri, da via dello Sprone a Lungarno Soderini.

"Siamo ancora in fermento, ma ormai in dirittura d'arrivo", conferma Francesco Sanapo, titolare di Ditta Artigianale. Non vengono ancora svelati tutti i dettagli di come sarà allestito lo spazio, ma una cosa è certa, anche in questo caso il 'brand' Ditta Artigianale detterà la linea: dunque spazio per fare colazione, prendere un caffè al volo ma anche consumare pasti leggeri, e ovviamente benvenuto portatile al seguito per chi vuole lavorare in smart working.

"Posso senz'altro dire che anche questo locale seguirà l'impostazione degli altri già presenti in città", dice Sanapo. Ormai ci siamo quasi. "L'obiettivo - assicura l'imprenditore -, è aprire ad inizio primavera". Tradotto: marzo. Per la rinascita di uno spazio che in passato è stato molto vissuto. Rispetto al passato però ci sarà, così viene garantito, più attenzione ai residenti: l'apertura non dovrebbe andare oltre la mezzanotte - mentre la movida del Joyce arrivava ben più oltre - mentre sarà un locale da vivere durante tutto l'arco della giornata.

Chiude la pizzeria: la città perde un altro pezzo di storia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Così rinascerà l'ex Joyce pub di piazza Ferrucci

FirenzeToday è in caricamento