menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex ippodromo delle Mulina: il degrado continua, decadenza per il concessionario

Gli uffici di Palazzo Vecchio hanno firmato il provvedimento di decadenza nei confronti del concessionario del complesso delle Cascine

Tutto da rifare all'ex ippodromo delle Mulina. La speranza che l'area delle Cascine riprendesse vita, tra gastronomia, musica e artigianato, è crollata ieri quando gli uffici di Palazzo Vecchio hanno firmato il provvedimento di decadenza nei confronti del concessionario del complesso, la società Pegaso srl. Quest' ultima degli imprenditori Paolo e Lorenzo Zheng.

LE CONDIZIONI IN CUI VERSA LA STRUTTURA 

Alla base del provvedimento le inadempienze del concessionario. Palazzo Vecchio infatti precisa come "la Pegaso srl, nonostante ripetuti solleciti dell’Amministrazione, non ha mantenuto gli obblighi assunti in ordine al regolare pagamento dei canoni, alla rimozione di opere autorizzate soltanto come temporanee e, soprattutto, per la mancata progettazione ed esecuzione delle opere di valorizzazione previste dalla concessione".

LE CONDIZIONI DELLA CONCESSIONE

I VINCOLI MESSI DAL COMUNE

LA GRANDE ESPOSIZIONE DEL 2015


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I duetti e le canzoni cover cantate a Sanremo 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento