Cronaca Bellariva / Via Piagentina

Evade dai domiciliari e va ad ubriacarsi al bar: arrestato 30enne

La polizia è stata chiamata perché l'uomo aveva iniziato a importunare alcuni clienti

E' evaso dagli arresti domiciliari per andare ad un bar vicino casa, in via Piagentina, dove ha iniziato ad ordinare alcolici. Poi, secondo le ricostruzioni emerse, ha iniziato ad importunare alcuni clienti ed è stata chiamata la polizia.

E' successo ieri sera, sabato, intorno alle 22:50. All'arrivo degli agenti l'uomo, un 30enne di origini marocchine, ha cercato di sottrarsi alle procedure di identificazione ed è stato poi quindi arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale (due agenti si sono sottoposti alle cure mediche ed hanno avuto 3 giorni di prognosi) ed evasione dagli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e va ad ubriacarsi al bar: arrestato 30enne

FirenzeToday è in caricamento