Evade dai domiciliari per andare a fare due passi: in manette

L'uomo è stato subito rintracciato dai militari

Era agli arresti domiciliari e invece di trascorrere il tempo tra le quattro mura di casa ha preferito uscire e andare a spasso. L'uomo, un 31enne di origine tunisina, pregiudicato, è stato subito beccato dai carabinieri di Firenze Campo Marte.

Essendosi allontanato 'senza giustificato motivo', i carabiniri lo hanno ammanettato con l'accusa di evasione, in attesa di essere giudicato con rito di direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento