Mense scolastiche, escrementi di topi in un centro cottura: “Ispezioni non rilevano presenze”

Dopo la segnalazione su Facebook l'intervento di Palazzo Vecchio e le nuove ispezioni

Ieri, mercoledì 4 dicembre, un post su Facebook ha denunciato la presunta presenza di escrementi di topo in un centro cottura che rifornisce le mense scolastiche fiorentine, quello della scuola elementare Vittorio Veneto.

Dall'amministrazione ieri si faceva sapere che “dai controlli effettuati dai nostri uffici, l'ultimo la settimana scorsa, non risulta nulla del genere”. Stamani sono state eseguite nuove ispezioni presso la scuola.

“Come previsto dalle normative le aziende operanti presso tutti i centri cottura e refettori di proprietà comunale sono tenute ad eseguire appositi interventi di monitoraggio degli agenti infestanti con cadenza almeno mensile”, fa sapere oggi Palazzo Vecchio.

“Sono state fatte ispezioni dalla ditta incaricata il 25 novembre scorso e questa mattina e non hanno rilevato né la presenza né il passaggio dei topi”, fa sapere l'amministrazione comunale, ricordando alle commissioni mensa “che il Comune ha la priorità di offrire un servizio sempre migliore e che per farlo serve che le segnalazioni arrivino nell’immediatezza per poter procedere, controllare e intervenire tempestivamente”.

Sul caso è nel frattempo intervenuto anche il consigliere regionale di Forza Italia Marco Stella. “Se dovesse essere confermato quello che le mamme scrivono nel verbale, cioè che in un centro cottura che prepara cibi per le mense scolastiche sono stati trovati escrementi di topo, sarebbe di una gravità senza precedenti, che dovrebbe portare all’immediato ritiro del bando e all'invio di ispettori Asl”, commenta Stella.

“Le mamme hanno anche notato stoviglie sporche, un tombino pieno di rifiuti e avanzi di cibo, poca pulizia davanti alle celle frigorifere di frutta e verdura e alcuni pacchi di pasta con la marca 'Pasta toscana' e che sarebbe prodotta nel Ferrarese”, aggiunge il consigliere di Forza Italia in una nota stampa.

Stella attacca anche la ditta che ha rivinto due lotti su quattro della gara d'appalto per le mense scolastiche fiorentine, la Dussman Service.

“Un risultato sorprendente. Questa ditta, da alcuni anni, è al centro dell'attenzione per le lamentele di genitori e alunni su qualità e porzioni servite. Chiediamo pertanto l'accesso agli atti delle gare, in modo da fugare ogni dubbio nostro e delle tante mamme che ci hanno contattato, visto tra l'altro che nelle norme inserite nel nuovo bando la qualità pesa per l'80%”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento