Empoli: danni al pronto soccorso, denunciato

L'uomo era ubriaco

Stamani i carabinieri di Vinci hanno denunciato un italiano di 48 anni per danneggiamento dei locali del pronto soccorso di Empoli. Intorno alle 4 i militari erano intervenuti - su richiesta del personale sanitario - bloccando l'uomo all'interno della sala d’attesa dopo che aveva danneggiato con un martello suppellettili e sfondato le vetrate della porta di ingresso e un distributore di bevande. Il 48enne, ubriaco, senza fissa dimora, ha a suo carico altri precedenti penali. 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Ubriaco fa una nuotata in Arno poi cammina nudo in centro / FOTO

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento